mdpr1@libero.it

Tano Cimarosa

Nessun commento Coccodrilli

(ritornato al Padre il 24 maggio 2008)

‘Zecchinetta’, ecco, quanti hanno avuto modo di vedere l’ottimo film di Damiano Damiani con Franco Nero, Lee J.Cobb, Serge Reggiani e Claudia Cardinale hanno certamente ben stampata nella memoria la grande caratterizzazione che del piccolo malavitoso manutengolo della mafia da tutti in quel modo nomato ha saputo rendere Tano Cimarosa.

Tano Cimarosa

Lungi, peraltro, dall’essere solo e per sempre legato ad un unico personaggio, il sicilianissimo Cimarosa ha saputo percorrere il cinema nostrano con grinta e notevole capacità

Lo ricordo nella dimenticatissima, e bella, pellicola di Elio Petri ‘Il commissario Pepe’, accanto ad un disilluso Ugo Tognazzi.

Lo rammento costante presenza nei film di Tornatore e davvero ottimo in particolare in una pura formalità’.

Caratterista?

Certo, ma senza caratteristi della sua classe cosa mei sarebbe il cinema?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *