mdpr1@libero.it

Impossibile perdonare a Napolitano la scelta di Monti

Nessun commento Varie ed eventuali

Tutti a lodare Napolitano, il presidente prima fascista e poi comunista.

Ma quanto è bravo, ma come si muove bene, peccato se ne debba andare….

Qualcuno si ricorda che questo signore ci ha imposto con una specie di colpo di Stato il ragionier Mario Monti?

Qualcuno si ricorda i quattordici mesi di martirio che la sua scelta ha causato all’intero Paese e ai cittadini tutti?

Mario Monti e Giorgio Napolitano

Mario Monti e Giorgio Napolitano

E sarà anche necessario capire i veri motivi, le ragioni di quella sua decisione.

Una medesima appartenenza?

Un uguale intento?

Ora, i due si ritrovano in senato, a vita entrambi, uno per legge, l’altro per nomina.

Ritengo necessaria una campagna, una raccolta firme che chieda loro di dare le dimissioni.

Non che dalla camera alta, insieme, combinino altri e peggiori guai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *