mdpr1@libero.it

Corriere della Sera sotto mira

Commenti (2) Varie ed eventuali

Chi diavolo è il responsabile degli Spettacoli del Corriere della Sera?

Un postino?

Un minatore?

E quello della Cultura?

Un cercopiteco?

(E non intendo offendere postini, minatori e, tantomeno, cercopitechi!)

Già l’intero Corriere è scritto da incolti, a cominciare da larga parte delle grandi fime: che dire, per esempio, di quel notissimo intellettuale che si intrattiene ogni giorno tranquillamente su temi che non conosce minimamente cercando di arrivare agli intoccabili livelli di Enzo Biagi, il giornalista (chissà come mai, del Corriere) piu’ ignorante di sempre senza tema di confronto.

Enzo Biagi

Enzo Biagi

Certo, l’importante è che questi scribacchini – che, quasi tutti, non conoscono neppure grammatica e sintassi per non parlare, ovviamente, delle materie sulle quali vengono chiamati ad esprimersi – siano di sinistra e basta controllare da quali giornali o settimanali provengano per averne indiscutibile conferma.

Ma siamo alla frutta: intendo curare una lunga serie di plaquette dedicate agli errori di ogni singola penna ‘corrierista’.

Ci sarà da divertirsi ma soprattutto da piangere.

2 Responses to Corriere della Sera sotto mira

  1. adrio ha detto:

    parole, parole, parole come diceva Mina spesso senza senso

  2. CHIARA DEL NERO ha detto:

    Aspetto le plaquettes che a mio avviso dovrebbero essere tenute in gran conto in qualunque scuola di giornalismo. L’unica è vedere con i propri occhi quale sia il frutto dell’ignoranza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *