mdpr1@libero.it

Appartenenza

Commenti disabilitati su Appartenenza Varie ed eventuali

Primi anni Sessanta.
Ricordo.
Zurigo.
Una villa in periferia.
Un gentiluomo in poltrona.
Sofferente?
Un plaid sulle ginocchia.
Il principe Feliks Feliksovic Yusupov.
Parlava francese, ovviamente.
Tacqui.
Era l’uomo che aveva ucciso Rasputin, lo ‘starec’ assoluto!

Yusupov sarebbe morto a Parigi di lì a non molto e riposa nel Cimitero Russo Ortodosso di Nostra Signora dell’Assunzione.

Laddove giacciono i ‘russi bianchi’.
Laddove giace Odile Versois.
Laddove sarà sepolto nel 1993 Rudolf Nureyev.

Un cimitero che nel tempo ha sottratto al Père Lachaise non pochi illustri personaggi morti a Parigi.

Cosa vuole pur sempre dire l’appartenenza!