mdpr1@libero.it

Scoperta dell’America

Commenti disabilitati su Scoperta dell’America Varie ed eventuali

Cristoforo Colombo, naturalmente.
Trascurando i mille e mille che l’avevano ‘scoperta’ prima (per dire, oltre agli stranoti vichinghi, le ‘tribù scomparse’ di Israele che secondo Benito Arius Montano hanno dato origine e lingua ai navajos).
Ma quando, in quale anno e giorno, il genovese è davvero arrivato colà?
Il 22 ottobre 1499!
Non 1492 perché Dionigi il Piccolo ha sbagliato la datazione della nascita di Gesù di sette anni.
Non il 12 ottobre perché – come dimostrò la Riforma Gregoriana del 1582 – la datazione giornaliera determinata dal precedente Calendario Giuliano aveva portato a un errore di (nel da noi erroneamente chiamato 1492) circa dieci giorni.
Per inciso.
Se ci chiedessimo come sia stato ricordato il novantesimo anniversario della scoperta dovremmo rispondere in alcun modo perché il 12 ottobre 1582 non c’è mai stato risultando appunto uno del dieci giorni eliminati da Gregorio.
Volendo, posso dilungarmi all’infinito su Dionigi, l’anno della confusione, i calendari, i nsvajos, il perché Mussolini fu chiamato Benito e via dicendo.
All’infinito,
Mauro della Porta Raffo
In Varese il 25 settembre 2025 ovviamente!