mdpr1@libero.it

Un eunuco a White House?

Commenti disabilitati su Un eunuco a White House? Varie ed eventuali

(A proposito dell’ipotetico figlio illegittimo di Donald Trump)

Grover Cleveland.
Arrivato a White House, fu attaccato dalla stampa dell’epoca (entrò in carica la prima volta il 4 marzo del 1885) per le sue frequentazioni (un via vai di ‘donnine’) e accusato di avere un figlio illegittimo.
Come affrontò e risolse il problema il buon Grover?
Convocando una conferenza stampa e dichiarando che tutto quanto detto e riportato corrispondeva al vero.
E chiedendo però cosa il suo comportamento in campo sessuale potesse avere a che fare con la capacità di governare.
Nulla, ovviamente.
Gli americani – disse – “sanno di non avere eletto un eunuco!”
E buonanotte.