mdpr1@libero.it

Otto non fa nove

Commenti disabilitati su Otto non fa nove Sport

Nove volte?
Johnny Dundee e Benny Leonard si incontrarono sul ring nove volte, dicono i manuali.
Tra il 1915 e il 1920.
Si combatteva all’epoca con una frequenza incredibile.
Perdevi per ferita, andavi knock out, subivi una feroce punizione?
Quindici giorni e già risalivi sul quadrato.
Come niente fosse.
Beh, il nono combattimento tra quei due non si trova.
Giuseppe Currieri (Dundee era nato a Sciacca e si chiamava in cotal modo prima di americanizzarsi) e Benjamin Leiner (ebreo nuovaiorchese in verità Leonard) negli otto confronti ufficiali seguirono una naturalissima strada.
Johnny era più vecchio di Benny ed ebbe la meglio in due dei loro primi match pareggiando in altre due circostanze.
Il tutto tra il quindici e il sedici.
Poi, trascorsi tre anni, nel biennio diciannove venti, maturato Leonard, per il siciliano solo sconfitte: quattro.
E quel benedetto nono combattimento?