mdpr1@libero.it

‘Hard Times’, 1975

Commenti disabilitati su ‘Hard Times’, 1975 Cinema

“Hai presente il debutto di Walter Hill dietro la macchina da presa?
1975?
‘Hard Times’?
Charles Bronson e James Coburn, nientemeno?
Depressione?
Louisiana?
Boxeurs de rue, quelli veri?
Il tataro lituano fa da par suo il silenzioso e implacabile Chaney.
Un ‘hobo’.
E Coburn se ne esce con “La cosa migliore del mondo è giocare e vincere.
La seconda cosa migliore è giocare e perdere!”
Il soggetto viene fuori da un vecchio racconto a firma London.
Jack, naturalmente.
Grande atmosfera.
C’è tutto.”