mdpr1@libero.it

Honolulu

Nessun commento Varie ed eventuali

Dobbiamo a Mark Twain una delle prime descrizioni di Honolulu.
Lo scrittore vi arrivò all’incirca trentunenne nel 1866 e ne rimase colpito favorevolmente.
“Una stupenda cittadina fatte di villette di un bianco candido seppellite tra liane e fiori”, scrisse.
E guardate che diavolo di anonima e caotica città è adesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *