mdpr1@libero.it

Caffè

Nessun commento Varie ed eventuali

“Ho distribuito la mia vita a cucchiaini da caffè”.
Quale il significato di questo verso compreso da Thomas Stearns Eliot in un’opera giovanile probabilmente intesa ad “epater les bourgeois” come dimostra un altro stravagante luogo testuale colà compreso che così suona:
“Quando la sera è stesa contro il cielo come un paziente anestetizzato sul tavolo operatorio”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *