mdpr1@libero.it

Caminetto

Nessun commento Varie ed eventuali

Nel corso della conferenza stampa durante la quale ha comunicato il proprio intento di dimettersi dalla segreteria del PD a seguito della sconfitta elettorale del 4 marzo, Matteo Renzi ha più volte detto che non lascerà che decisioni importanti vengano prese dai “caminetti”.
Il vocabolo – il cui significato risulta ai più oscuro – designava in origine le riunioni dei Rotary che avevano svolgimento nelle case dei soci nel locale meglio riscaldato appunto attorno a un camino.
Renzi, usando tale espressione, intendeva pertanto dire che le decisioni in casa PD devono essere prese pubblicamente da tutti e non devono derivare da conciliaboli ristretti e semi segreti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *