mdpr1@libero.it

Il 5 marzo 2018 Lucio Battisti avrebbe compiuto settantacinque anni

Nessun commento Varie ed eventuali

In memoria

“Gn’e a fa”
di Mauro della Porta Raffo

“Reatino”…
Ho assolutamente presente il tono, il viso, l’espressione allora di Brunetto nel rispondermi.
Parlavamo della sua collaborazione con Lucio Battisti.
Ricordava, chissà perché, Lauzi un particolare momento e un perché .
Lucio soffriva per le sorti di una canzone.
Una delle poche che non trovasse riscontro e successo.
Era dispiaciuto e a bassa voce ripeteva:
“Gn’e a fa.
Gn’e a fa”.
Da dove veniva quella bella espressione, chiesi.
Quale il dialetto?
“Reatino”, rispose Bruno.
Che diavolo di memoria è quella che ti consente di ricordare l’ambiente, i dialoghi, le facce, le sensazioni ma non il titolo della canzone che disperatamente non ce la faceva?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *