mdpr1@libero.it

Applausi in studio

Commenti (2) Varie ed eventuali

Ma quanto sono idioti gli spettatori presenti negli studi televisivi?
Quelli che applaudono a comando spesso a vanvera?
Come vengono selezionati?
Devono dimostrare di non capire niente, ovviamente, ma come?
E come mai i clacchisti – quelli che danno loro il via – sono altrettanto se non più idioti visto che li scatenano nei momenti più sbagliati e di sovente coprendo le risposte dei poveri intervistati?
Vengono scelti proprio perché non capiscono niente?
E quanto sono idioti i vari conduttori che non si rendono conto della situazione?
Mah?

2 Responses to Applausi in studio

  1. CARLO CAVALLI ha detto:

    Una vagonata di anni fa.
    Fu l’unica mia occasione di trovarmi ospite in un studio televisivo.
    La trasmissione la Domenica Sportiva, il clacchista uno psicopatico con capiglòiatura alla Branduardi.
    Questo supervisore di applausi rivelò gli aspetti di una persona (?) fortemente disturbata e assistita da un significativo tasso di criminale idiozia.
    Mi individuò subito – per il mio sfigatissimo posizionamento in prima fila- come vittima predestinata , incitandomi a forsennati battimani quando proprio non era il caso.
    La sua inconsulta dialettica gestuale mi infastidì assai, sino a sciupare una serata che avrebbe potuto rivelarsi godibilmente diversa.
    E quando mi infilai nella toilette per fare pipì , controllai con cura e circospezione che lui non mi seguisse quatto quatto.
    L’autoacclamazione, prima dello scrollo finale, può rivelarsi perniciosa.

  2. Giorgio ha detto:

    C’è una prassi che non son certo si applichi al 100% in ogni studio,
    le poltrone destinate al pubblico negli studi TV non sono a pagamento ma spesse volte sono individui consueti a tale esposizione magari per un panino ed una bibita….quando si illumina il monitor “applausi” i robottizzati battono le mani,e smettono quando si spegne…durante le risse elettorali ovviamente per la pari condizioni applaudono anche un somaro/a che raglia.
    Ne consegue un applaudo moscio oppure un altro accalorato….unito al raglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *