mdpr1@libero.it

Femminismo in Italia

Nessun commento Varie ed eventuali

Tra gli effetti del femminismo in Italia – collaterale, per carità – l’aumento esponenziale del numero di donne che commettono reati.
Di tutti i generi, anche se in prevalenza omicidi.
Le statistiche dicono che dal 1992 al 2016 la percentuale di signore accusate appunto per omicidio è salita dal 3.9 (tre e nove) per cento al 9.2 (nove e uno).
Mica male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *