mdpr1@libero.it

Woody Allen

Nessun commento Varie ed eventuali

Una ventina d’anni fa.

L’idea era quella di scrivere un racconto breve.
La storia di un abbandono.

La scena?
Lui se ne era andato.
Lei era consolata da un’amica che, tenendola stretta, le diceva di stare tranquilla.
“Vedrai.
Tornerà”, rassicurava.
Lei alzava il capo e fra le lacrime concludeva:
“Ti sbagli.
Non tornerà.
Ha portato via tutte le cassette dei film di Woody Allen!”

Vent’anni e guarda le cose come sono cambiate.
Woody è un altro.
Io sono mutato.
Tutto è diverso.
Oggi non saprei proprio trovare una chiusura altrettanto definitiva!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *