mdpr1@libero.it

Difficile tornare a galla per la Sharapova

Commenti (1) Sport

Shenzhen, Cina.
Primi di gennaio 2018.
Alla ricerca di un vero rilancio, scontata oramai da tempo la squalifica, Maria Sharapova approda alle semifinali di un International Event.
Non che si tratti di un torneo tennistico di grande livello, ma insomma.
E cosa succede?
Perde da Katerina Siniakova.
Non un’avversaria qualsiasi ma comunque la numero 47 al mondo.
Viste le più recenti uscite e i risultati, v’è da pensare che la siberiana sia vicina al tramonto.

One Response to Difficile tornare a galla per la Sharapova

  1. Giorgio ha detto:

    la classifica i punti è cruda matematica che spietatamente non perdona,decide come andrà a girarsi il pollice,la volonterosa lotta interna alla rimonta,al voler essere quel che eri sempre stato,è ammirevole….ma i milioni di cellule che strutturano il nostro corpo ogni giorno matematicamente se ne vanno in rigagnoli di acidi urici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *