mdpr1@libero.it

In un mondo di mezze seghe…

Nessun commento Varie ed eventuali

Non è che Donald Trump sia il massimo.
Sta imparando e speriamo non commetta castronerie gravi nel mentre.
E lasciamo perdere le critiche dei ‘sinistri’.
Sono democratici solo quando vincono.
Certo è però che molti lo guardano male, lo criticano perché da decenni sono abituati a politici senza attributi, ai mediatori, alle mezze seghe.
E dappoiche’ il tycoon ha le palle…

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *