mdpr1@libero.it

Pietro Grasso non ha imitato John Jay

Commenti disabilitati su Pietro Grasso non ha imitato John Jay Varie ed eventuali

Pietro Grasso è, come tutti sanno, il Presidente del Senato.
A giugno, ha rifiutato l’offerta ricevuta di candidarsi alla Presidenza della Sicilia.
Avesse accettato e fosse stato eletto, avrebbe dovuto lasciare lo scranno senatoriale.
La vicenda porta alla mente quanto occorso – in qualche modo al contrario – nel 1795 a John Jay, allora Presidente della Corte Suprema Americana.
Il primo a ricoprire l’alto incarico.
Ebbene, eletto Governatore del suo Stato, il New York, Jay lasciò la Corte.
Non aveva, il Nostro, compreso l’importanza del Consesso che diventò significativo ad opera del quarto Chief, John Marshall, straordinario giurista in sella dal 1801 al decesso nel 1835.