mdpr1@libero.it

Gente di Lugano

Commenti (1) Varie ed eventuali

Perché Fabrizio De Andre’ in ‘Creuza de ma’ dice testualmente “gente deve Lugan, facce da mandilla’” che significa “Gente di Lugano, facce da tagliaborse”?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

One Response to Gente di Lugano

  1. Gianfranco ha detto:

    Penso faccia seguito al detto: “gent da confin, tucc lader o assasin “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *