mdpr1@libero.it

Stephens facile a Flushing Meadows

Nessun commento Sport

Tre mesi e, da desaparecida del tennis quale era (precipitata al numero 957 nella classifica età), Sloane Stephens è arrivata a vincere uno Slam.
Quello di casa sua, quello nuovaiorchese, Flushing Meadows.
E lo ha fatto bene.
Benissimo in finale.
Certo, quelli che di tennis sanno poco, all’atto conclusivo, pensavano a Madison Keys.
Ritenevano potesse vincere e magari facilmente.
In verità, se c’era qualcuno certo della vittoria di Sloane era invece proprio Madison.
Giocano l’una contro l’altra da almeno dieci anni e quella che vince è sempre l’ex numero 957.
Una finale scritta.
Comunque il trionfo della più intelligente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *