mdpr1@libero.it

Tennis: giovani di scarso spessore

Nessun commento Sport

Allora, ultimo Slam dell’anno in corso a Flushing Meadows, New York.
Campo maschile.
Grandi aspettative quanto si giovani in concorso.
Risultato?
Tutti liquefatti entro i quarti e il migliore tra loro demolito in tre veloci set da Nadal.
Proprio il maiorchino rappresenta al meglio anche da questo punto di vista la sua generazione.
Rafa ha vinto la prima volta il Roland Garros due giorni dopo avere compiuto diciannove anni.
Altra tempra!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *