mdpr1@libero.it

Un terraiolo (?) a Flushing Meadows

Nessun commento Sport

Va come un treno Pablo Carreno-Busta.
Sarebbe un terraiolo per formazioni, come mille altri tennisti spagnoli.
Ma da un paio d’anni ha dimostrato di essere in gamba anche sul cemento.
Nessuno però avrebbe scommesso un dollaro bucato sul suo accesso alle semifinali di Flushing Meadows, l’ultimo Slam dell’anno che si gioca a New York.
E invece eccolo lì.
E comincio a pensare che la sua corsa non sia destinata a fermarsi prima dell’atto finale.
Sorpresa, ma fino a un certo punto.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *