mdpr1@libero.it

Tommaso ‘viaggiatore’

Nessun commento Varie ed eventuali

Tommaso detto Didimo (gemello), apostolo, fu un grande viaggiatore.
Certamente – fondò nel Malabar una Chiesa cristiana che i portoghesi, cola’ arrivati ai primi del sedicesimo secolo, trovarono attiva e operosa.
Del resto, è proprio in India, a Mylapore, che nel 72 venne a morte.
Peraltro, antichissime leggende messicane lo collocano, intento a predicare portando il Verbo, in anni precedenti a quelli indiani, proprio nelle terre che molti secoli dopo saranno parte dell’attuale Stato federale latino americano.
Tommaso d’Aquino, dottore della Chiesa e a sua volta santo, quanto al viaggiare, fu da meno, visto che si mosse in Europa, ma non si può certamente definirlo un sedentario.
Napoli, Roma, in due differenti periodi Parigi, Colonia…
Studi e insegnamento per ogni dove o quasi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *