mdpr1@libero.it

Gay Pride a Varese

Commenti (1) Varie ed eventuali

Devo fare i miei complimenti agli organizzatori del e ai partecipanti al Gay Pride varesino.
Difficile, infatti, proporre una manifestazione più becera.
Gentaglia per strada e comportamenti plebei.
I grandi – un numero sterminato in campo culturale e intellettuale – omosessuali del passato si staranno rivoltando nella tomba.
I grandi omosessuali viventi si guardano bene dal partecipare.
Racaille!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

One Response to Gay Pride a Varese

  1. Fernando ha detto:

    completamente condivisibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *