mdpr1@libero.it

Pinuccio Molteni, un vero gentiluomo

Commenti (1) Coccodrilli

17 maggio 2017
 
Gentleman rider?
Certo, il migliore al mondo!
Oltre mille vittorie al galoppo per ogni dove.
La prima a San Siro nel 1946.
Record assoluto e imbattibile.
Nessuno nell’orbe terracqueo in grado di contrapporsi.
Nessuno in grado di neppure immaginare il sorpasso.
E, naturalmente, un vero gentiluomo.
Nel tratto e nel comportamento.
Ho avuto modo di conoscerlo bene e posso vantarmi della sua amicizia.
Se ne è andato oggi, inaspettatamente.
Stava male ma pensavano ce la facesse.
Lo ricorderemo.
Tutti i mille amici lo ricorderanno.
Sempre.
La terra ti sia lieve, amico mio!

One Response to Pinuccio Molteni, un vero gentiluomo

  1. Franco Cattaneo ha detto:

    A Pinuccio Molteni, uno degli ultimi miti di San Siro, il fato ha voluto risparmiare di assistere al decesso dell’ippica italiana un tempo gloriosa ma ormai agonizzante da quando di lei si sono occupati, su istigazione dell’ing. Grassi della Cesenate Corse al Trotto, Romano Prodi, il senatore Gualtieri e la Melandri.
    Gli sia lieve la terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *