mdpr1@libero.it

A proposito del diritto di voto secondo Grillo da estendere ai sedicenni

Nessun commento Varie ed eventuali

Mille le ragioni per non votare 5 Stelle.
(Non volendo assolutamente astenermi, farò molta fatica ad esprimermi nelle prossime politiche e cercherò col lanternino nelle liste un nome meno peggio degli altri).
Ultima, l’idea balenata nella mente di Beppe Grillo – e al riguardo andate a leggere in una celebre intervista al Corriere cosa ne diceva Dino Risi che bene lo conosceva – di estendere il diritto di voto ai sedicenni.
Certo, sul mio modo di accogliere e giudicare la proposta dell’unico comico (esagero: sullo stesso piano colloco Roberto Benigni) che non mi ha mai fatto ridere influisce non poco il fatto che, fosse per me, il diritto di voto – altro che estenderlo – andrebbe tolto quasi a tutti.
Insopportabile, infatti, che l’opinione di un infinito numero di ignoranti condizioni la mia vita.
Anni or sono, allorquando occorreva che girassi per conferenze con Luca Goldoni, in macchina, chiacchierando, cominciammo ad eliminare per categorie proprio gli aventi diritto al suffragio.
Primi fra tutti, i tatuati, calciatori in testa.
Poi, gli spettatori delle partite di calcio.
Poi ancora, i tifosi di ciclismo che si collocano ai lati (non solo, se man mano che ci si avvicina alla vetta tendono ad invadere l’intera sede stradale) delle salite impedendo ai corridori di passare.
Poi, ancora ancora, tutti (milioni, giornalisti inclusi) coloro che vivono di politica.
Poi…
Alla fine, come giusto e ovvio, gli unici due che sopravvivevano allo sterminio eravamo noi due.
E qui sorgeva un irrisolvibile problema dato che Luca ed io ci collochiamo in parti opposte dello schieramento ideal ideologico politico: lui a sinistra e io a destra..
Ecco quindi che al cinquanta per cento dell’elettorato nell’ipotesi si sarebbe contrapposto un altro cinquanta per cento.
Risultato l’ingovernabilita’ più completa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *