mdpr1@libero.it

Il Presidente del Paraguay non conosce la Storia

Nessun commento Varie ed eventuali

Il Presidente del Paraguay Horactio Cartes, in cerca di un nuovo mandato che la Costituzione in vigore non gli consente, ha operato una decisa forzatura in Senato ottenendo dallo stesso la modifica (peraltro non definitiva mancando l’avallo della Camera) della norma in questione.
Tuoni e fulmini dell’opposizione e soprattutto di larga parte dei cittadini scesi per le strade ed arrivati a dare fuoco al Palazzo senatoriale.
Cartes non conosce la Storia e mal gliene incoglie.
Ai suoi beati tempi, Porfirio Diaz – Presidente del Messico una prima volta – arrivato al termine del mandato, non potendosi appunto ricandidare, fece eleggere un proprio sodale che provvide a cambiare la norma così da consentirgli dipoi, una volta tornato al potere, una serie praticamente infinita di rielezioni.
Imitatore di Diaz, certamente, Vladimir Putin che attese la riforma costituzionale messa in atto dal suo carissimo e appositamente scelto successore Dimitri Medvedev.
Cartes non ha studiato i precedenti e guardate cosa sta succedendo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *