mdpr1@libero.it

La sospensione consapevole dell’incredulità e l’economia

Commenti disabilitati su La sospensione consapevole dell’incredulità e l’economia Varie ed eventuali

I dati economici – per il vero, anche quelli statistici – che i media diffondono ad ogni pie’ sospinto attribuendoli alle più diverse fonti?
Tutti falsi (e capita perfino, rarissimamente, che i giornalisti non siano conniventi, che non se ne accorgano)
Tutti divulgati per finalità ideologiche, economiche, politiche.
È che i manipolatori della verità, non solo in questo campo, sanno di poter contare sulla sospensione consapevole dell’incredulita’, quel particolare meccanismo studiato da Samuel Taylor Coleridge che rende possibile, praticabile impunemente, l’inganno potendo l’ingannatore contare sulla partecipazione dell’ingannato psicologicamente disposto, se non allertato, a credere a qualsiasi cosa gli venga autorevolmente detta!
Evviva.