mdpr1@libero.it

Gentiloni, a proposito della Libia, ha mentito 2

Nessun commento Varie ed eventuali

Come detto e scritto, la sbandierata firma del patto sui migranti col cosiddetto leader libico Fayez al Sarraj è una vera presa in giro.
Come detto e scritto, il patto vale meno della carta sul quale è riportato.
Ecco infatti che il parlamento di Tobruk ha rifiutato a larghissima maggioranza di prendere anche solo in considerazione il patto.
Gentiloni è stato ministro degli Esteri per anni e non poteva non sapere che la persona con la quale trattava e firmava non contava nulla.
Ha conseguentemente mentito agli italiani!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *