mdpr1@libero.it

Legge elettorale: e i gay? e il transgender?

Nessun commento Varie ed eventuali

Secondo la legge elettorale uscita dalla sentenza della Corte Costituzionale, se si esprime più di una preferenza (e limite è due) una deve riguardare un candidato di sesso maschile e l’altra uno del sesso femminile.
E i gay?
E i transgender?
Insopportabile che la Corte non abbia pensato anche a loro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *