mdpr1@libero.it

Australian Open. Cammino difficile per Federer

Nessun commento Sport

Lo sapete, Roger Federer è stato fuori ‘per riparazioni’ un bel pezzo ed è sceso in classifica ATP.
Quindi, per la prima volta da tempo immemorabile, in uno Slam, è mal posizionato tra le teste di serie.
Ha avversari ingombranti fin dall’inizio e, dovesse, farcela, troverebbe Nishikori e il numero uno Murray ben prima degli ultimi turni.
Capita e occorre essere in grande forma quando come nel suo caso si rientra.
Per parte sua ha dichiarato di non essersi allenato tantissimo.
Basterà la luminosa classe a mantenere in corsa per le fasi finali il basilese?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *