mdpr1@libero.it

I ‘poteri forti’ sono deboli

Commenti (1) Varie ed eventuali

Brexit, Trump, referendum…
In ognuna delle situazioni citate, i cosiddetti ‘poteri forti’ si sono schierati dalla parte elettoralmente perdente.
Occorre cominciare a definirli ‘poteri deboli’!
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

One Response to I ‘poteri forti’ sono deboli

  1. Matteo Maria Martinoli ha detto:

    L’autodeterminazione dei popoli avviene soltanto in parte attraverso maggioranze elettorali. Finché l’emissione a debito della moneta e la legislazione contro la vita e la famiglia resteranno appannaggio delle logge i popoli godranno soltanto di brevi tregua belliche e/o fiscali…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *