mdpr1@libero.it

Obama trattato a pesci in faccia

Nessun commento USA

G 20 in Cina.

Tutti i potenti e i meno potenti della Terra vengono accolti all’aeroporto in pompa magna.

Scala mobile con passatoia rossa al portellone dell’aereo, per prima cosa.

Cosi’ perfino per Renzi.

Non cosi’ per Obama costretto ad usare la scaletta dell’Air Force One ovviamente priva della passatoia.

Trattato il presidente USA come un impiccio, un ospite poco gradito, un poveraccio.

E lui?

Neanche una piega, quasi fosse abituato ad essere condiderato l’ultima ruota del carro.

D’altra parte, non si e’ appena preso del “figlio di puttana” dal presidente filippino Duterte?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *