mdpr1@libero.it

A quando le unioni uomo/donna/cane?

Commenti (2) Varie ed eventuali

di Enzo Tosi

Gli animalisti sono innumerevoli e votano.
E’ probabile, anzi, che l’insofferenza verso la politica e l’indifferenza non tocchino tale categoria, per cui gli animalisti votano più degli altri cittadini.
A quando dunque un provvedimento di legge che contempli e regolamenti le unioni uomo/donna-cane, onde venire incontro alla premurosa sensibiltà da tale vasta categoria di elettori ?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 Responses to A quando le unioni uomo/donna/cane?

  1. Rita Sgattoni ha detto:

    Abbiamo raggiunto il culmine della follia! O mi sbaglio?!

  2. Carlo Gabardini ha detto:

    i intanto che i nostri eletti parlamentari disqisiscono ”dottamente” su queste Pirlate le persone muoino investite da ubriachi/drogati impuniti!!avviva l’Italia democratica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *