mdpr1@libero.it

In morte di Alan Rickman

Nessun commento Coccodrilli

Un grande attore, affascinante per quanto discreto, di quella genia che non si impone, che non strafaà, che recita “sotto le righe”, spesso “per sottrazione”.

Alan Rickman, che tutti oggi ricordano per film per lui decisamente minori (la saga di Harry Potter), e’ stato egregio a teatro, ottimo come ‘caracter’, eccezionale come regista visto il livello dell’unico film che ha diretto: L’ospite d’inverno.

Non lo dimenticheremo!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *