mdpr1@libero.it

Dopo Parigi: riflessioni

Commenti disabilitati su Dopo Parigi: riflessioni Varie ed eventuali

Semplifichero’ al massimo.

Storicamente, abbiamo di volta in volta fermato i mussulmani con la forza riducendoli all’hudna e gli esempi, da Poitiers in poi, sono infiniti.

Oggi e oramai da tempo, l’Occidente governato da imbelli imbecilli schiavi della poltiglia ideologica nata dal cattocomunismo, servi del politicamente corretto, del ‘volemose bbene’, del demenziale ‘nessuno tocchi Caino’, l’Occidente ora esplicitamente invitato da un papa a dir poco non all’altezza a non usare la forza, per di piu’ in perfetta sintonia con la ‘ggente’, e’ destinato a soccombere, ad essere ‘assoggettato’.

E non e’ forse vero che ‘Islam’ significa ‘soggezione’?

  • 14 novembre 2015, vignetta di Valerio Marini, sangue a Parigi
  • 14 novembre 2015, vignetta di Valerio Marini, Parigi nel mirino