mdpr1@libero.it

Sam Waterston e le elezioni USA (UNITY08)

Nessun commento USA

Avete presente il vice procuratore di Law and Order Jack McCoy, quello duro e puro (e discutibile, per il vero) che per una infinità di puntate ha sostenuto l’accusa in tribunale’?

Bene, è impersonato dall’ottimo Sam Waterston, a suo tempo candidato all’Oscar e più volte interprete di film a firma Woody Allen.

Ecco, Waterston ha a che fare per una particolarissima specificità con le elezioni presidenziali americane.

Difatti, in vista del 2008, è stato il portavoce di ‘UNITY08’, un movimento politico sorto nel 2006, con il fine di produrre un’alternativa ai due principali partiti statunitensi e proporre un candidato bipartisan.

Creato da spin doctor democratici (Hamilton Jordan, Gerald Rafshoon) e repubblicani (Doug Bailey), ‘UNITY08’ si caratterizzò sin da subito per un massiccio utilizzo di piattaforme web, in nome di dinamiche partecipative nella scelta dei punti programmatici e degli stessi candidati: ebbe difatti una forte presenza su Facebook, Youtube e MySpace.

Si sciolse nel gennaio del 2008 per mancanza di fondi e a causa di attriti con la Federal Election Commission.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *