mdpr1@libero.it

Il “noir” nella letteratura e nel cinema americani tra gli anni Venti e Quaranta… e non solo

Nessun commento Varie ed eventuali

La Società Dante Alighieri di Varese
organizza
Lunedì, 26 ottobre 2015
alle ore 17,00
presso la Sala matrimoni – Palazzo comunale
Varese, via Sacco
all’incontro sul tema:
Il “noir” nella letteratura e nel cinema americani
tra gli anni Venti e Quaranta… e non solo
Relatore
Mauro della Porta Raffo
Scrittore e saggista

Il noir americano, meglio la “Hard Boiled School”, ha rivoluzionato il giallo trasformandolo in “detective story”. Non più omicidi in guanti bianchi all’inglese, assassini “popolari” per le più ovvie e sordide ragioni: gelosia, denaro, potere, avidità in genere.
Pulp magazine, romanzacci, filmacci e non pochi (molti) capolavori sia letterari che cinematografici. Hammett, Chandler, un qualche racconto di Hemingway, i due Macdonald, Spillane, Cain…
E oggi? È la “scuola” scomparsa? Sembrerebbe, non fosse che di tanto in tanto storie alla Dashiell Hammett o alla Raymond Chandler riaffiorino per la nostra gioia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *