mdpr1@libero.it

Obama e le armi

Nessun commento Varie ed eventuali

Dal 20 gennaio 2009, da quando è entrato in carica, Barack Obama non ha mancato occasione per pronunciarsi contro le armi in genere e inspecie contro il loro uso da parte dei cittadini.

L’ha fatto molte decine di volte e più.

Ha dipoi in conseguenza agito concretamente?

Guardando ai fatti, no.

E’ come Renzi e mille altri omuncoli (quanto al presidente USA non lo si evince ovviamente solo da questo specifico punto di osservazione) un politico disponibilissimo a parlare, a promettere, a esternare se del caso il proprio lutto, la propria partecipazione e stop.

Ma va bene così, sa (sanno) di poter contare su una stampa in ginocchio  e su un elettorato formato per oltre il novanta per cento da mentecatti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *