mdpr1@libero.it

Gay: condanna europea? E allora???

Commenti (2) Varie ed eventuali

Fatemi capire.

L’Italia viene condannata dagli organismi, da tribunali internazionali ad ogni pie’ sospinto: vuoi perchè i processi sono troppo lunghi, vuoi per l’invivibilità delle carceri, vuoi per non avere ottemperato a una infinità di disposizioni e tutti se fregano, governo in testa.

Poi, ecco che arriva una condanna che riguarda i gay e tutti si sbracciano, tutti promettono, garantiscono.

Renzi, poi, assicura che entro l’anno la faccenda sarà risolta.

Non ce l’ho con i gay ai quali concederei subito un sacco di diritti fin qui violati.

Mi chiedo, però, perchè per loro ci si agiti tanto e per gli altri no.

2 Responses to Gay: condanna europea? E allora???

  1. Carmine Ferrara ha detto:

    Evidentemente perché sono una lobby molto potente e con radici profonde ( ed insospettate ) nei centri di potere del Paese.

  2. Giorgio ha detto:

    Caro Carmine le lobby se non hanno ossigeno non possono dilagare come la faccenda gay….purtroppo hanno trovato il ventre molle di quegli umanoidi proni da anni a dare tutto…lentamente daranno tutto…si proprio tutto anche …….esattamente,forse la razza umana è troppo prolifera ?certamente se prende piede saranno i” normali” ad essere additati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *