mdpr1@libero.it

Juve da record: sei sconfitte in finale!!!

Commenti (5) Sport

Poi dicono che la Juve a livello europeo non ha nessun record da esibire: ignoranti.

Nessuna squadra (nessuna) nella lunga storia della Champion’s – già Coppa dei Campioni – è riuscita a perdere lo stesso numero di finali: SEI!!!

Straordinario.

5 Responses to Juve da record: sei sconfitte in finale!!!

  1. Alessandro ha detto:

    Certo un bel record, però fino a lì bisogna anche saperci arrivare!
    Ricordo un’altra finale da poco passata: Juve-Lazio 2-1.
    Forse c’è un’altra squadra che ha perso una finale…

  2. Mauro della Porta Raffo ha detto:

    Caro Alessandro, non stuzzicare il can che dorme.
    Ricordo che anni fa la Juve aveva nove punti di vantaggio sulla Lazio (nove!) a poche giornate dal termine ed è riuscita a perdere uno scudetto già vinto.
    Poi, dappoichè sono buono, non avevo citato l’altro record della Juve a livello europeo: è la squadra che guardando al numero delle partecipazioni ha vinto percentualmente meno volte, ma alla lunga.
    Si pensi che il Nottingham Forrest (il Nottingham Forrest? diranno i più: cos’è, roba che si mangia?) ha in bacheca lo stesso numero di Coppe vinte dalla Zebra: due, una miseria!
    Mauro

  3. Franco Cattaneo ha detto:

    Però, per essere “rigorosi”, bisogna anche ricordarsi che ne ha vinte due: una all’obitorio e una in farmacia.
    Comunque il grande Federico Tesio diceva che un cavallo che arriva sempre secondo non è sfortunato, ma brocco.

  4. Roberto ha detto:

    Anche Zoetemelk è arrivato sei volte secondo al Tour de France. Davanti aveva un cannibale.
    In Europa da una vita ci sono Barcellona, Real, Bayern, Milan, Aiax, Liverpol, Manchester e via discorrendo.
    Comunque sia onore alla Juve che fu la prima squadra straniera ad espugnare il Bernabeu per uno a zero
    Con gol di Sivori nel febbraio 1961.

  5. Franco Cattaneo ha detto:

    Era il 21 febbraio 1962, non 1961, e non sono poi così sicuro che fosse la prima vittoria di una squadra ospite allo stadio Chamartin.
    Chi ha passato il turno (che è poi quello che conta)? Il Real Madrid, guarda caso!
    Anche l’Inter di Stramaccioni è stata la prima ad espugnare il Conad Stadium vincendo 3-1 nonostante l’arbitro Tagliavento si fosse conformato agli standard di arbitraggio previsti per le partite della Juventus.
    Il campionato però lo vinse la Juventus.
    Comunque 2 vittorie (non limpidissime) su 29 partecipazioni non mi pare una grande performance: il Nottingham Forest di Brian Clough ne ha vinte 2 (consecutive) su 3!!!
    In qualsiasi competizione ci sono degli avversari, non è mica colpa degli avversari se non vinci.
    Zoetemelk evidentemente non era abbastanza buono per arrivare davanti a Merckx.
    Vale dunque il giudizio di Federico Tesio (e, sapendo chi fosse Federico Tesio, non avevo dubbio alcuno).
    Cordialità,
    Franco Cattaneo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *