mdpr1@libero.it

Renato Pozzetto come Orson Welles

Commenti (2) Cinema

“Non vado mai al cinema.

Non vedo film neppure in televisione.

Quando c’è la ‘prima’ di una pellicola che mi vede partecipe, mi faccio vedere all’inizio dellla proiezione, poi, al buio in sala, me ne vado”.

Così Renato Pozzetto parlando nel mentre ci apprestavamo a vedere il suo vecchio ‘Porca vacca’.

“Sei come Orson Welles”, gli ho detto allora, “Anche lui, appena la pellicola appariva sullo schermo, se ne andava!”

2 Responses to Renato Pozzetto come Orson Welles

  1. Giorgio ha detto:

    L’aspetto mi preoccupa,anche il gemelaggio con Orson mi pare ameno.

  2. Antonio Cosentino ha detto:

    Non mi sorprende il fatto che Renato Pozzetto si comporti nella vita come il personaggio che appare sullo schermo. Nel 1983 lo intervistai per la “Prealpina” e scrissi che la sua figura di comico che appariva sullo schermo la si ritrovava anche nella realtà. Sembra di immaginarlo anche oggi quando, quatto quatto, se ne va, protetto dal buio, all’inizio della proiezione di una “prima”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *