mdpr1@libero.it

I calciatori sono tutti dementi?

Commenti (3) Varie ed eventuali

Non che il loro livello sia mai stato un granchè, per carità!

E questo sia dal punto di vista intellettuale che culturale.

Ma, certamente, oggi sono molto peggio.

Basta guardarli in faccia, basta guardare le loro espressioni da dementi naturali, i loro comportamenti dentro il e fuori dal campo di gioco, basta vedere come e quanto si siano tatuati.

Salvo rarissime eccezioni, in specie tra i portieri, racaille, nient’altro che racaille!

3 Responses to I calciatori sono tutti dementi?

  1. Carlo Cavalli ha detto:

    Sto aspettando che esca la nuova annunciata raccolta delle figurine dei tatuaggi dei calciatori.
    Edizioni Panini, con tatuate le edizioni Tramezzini.

  2. Giuliano ha detto:

    purtroppo..d’accordissimo

  3. Giorgio ha detto:

    Manco mi pagassero bene andrei a vedere una partita di calcio,purtroppo lo stadio fa il pieno sommati a coloro che sono fedeli abbonati al calcio TV;appartengo ad una minoranza non minoratianza ,per essere sincero fino in fondo…il mondo del calcio mi fa sommamente schifo primo in classifica segue l’arena montecitoriana….stessa faccia,stessa razza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *