mdpr1@libero.it

Un Gauguin da 300 milioni?

Commenti disabilitati su Un Gauguin da 300 milioni? Varie ed eventuali

Uno dei molti dipinti di Paul Gauguin ‘intercambiabili’.

Ho avuto modo nel 2009 di osservare le due ragazze tahitiane che da ora in poi saranno visibili solo a Doha.

La tela era allora esposta al Kunstmuseum di Basilea, uno dei migliori musei svizzeri e, per conseguenza, del mondo.

Sarà perchè il Gauguin esotico mi sembra assai ripetitivo.

Sarà perchè i colori usati finiscono per infastidirmi.

Fatto è che, come in quasi tutte le opere di Gauguin, non trovai nulla di rimarchevole, nulla di straordinario.

Per restare al Kunstmuseum, mille i quadri più importanti e significativi.

E per fare un solo paragone: quanto dovrebbe (dovrebbe!!!) valere allora l’inarrivabile ‘Cristo morto’ di Hans Holbein il Giovane?

Un miliardo di dollari?