mdpr1@libero.it

Mattarella? Un cattocomunista estremo!

Commenti disabilitati su Mattarella? Un cattocomunista estremo! Varie ed eventuali

di Enzo Tosi

Ne avremo tra i piedi un altro per sette anni.

Un catto-comunista estremo, la peggior razza.

Il Sergio-Mattarella-pensiero :

“Berlusconi è un lupo.” Meditato, equilibrato, profondo, argomentato.

“Forza Italia è un incubo.” Preciso, obiettivo, lucido.

Questo sarebbe l’arbitro super partes.

Mè cojoni !

Come il suo omologo predecessore Oscav Luigi Scalfavo, che schiaffeggiò in un ristorante una signora perché scollata e ne subì condanna penale, si è scagliato contro Madonna per un’esibizione “sacrilega” ed ha emesso una circolare contro le minigonne.

Buffonate.

In compenso, ossequio al politically correct adorato dalla “sinistra”, si è espresso a favore delle unioni omosessuali.

E’ docente all’Università di Palermo?

Ne percepisce lo stipendio?

Quanto?

Quante ore di lezione tiene al mese?

Quale è la sua produzione scientifica?

Testi che abbiano  lasciato il segno, nuova luce sull’interpretazione del diritto?

Prima dichiarazione:

“Il pensiero (quale, esiste ?) va alle difficoltà del popolo italiano.”

Anche questo originale, profondo e risolutivo.

Possiamo invocare l’Altissimo, visto che abbiamo a che fare con un devoto catto-comunista?

My God !

Enzo Tosi