mdpr1@libero.it

Il Sessantotto

Commenti disabilitati su Il Sessantotto Varie ed eventuali

“… quella comoda rivoluzione di ragazzi spensierati, di intellettuali alla moda, di filosofi senza idee, di scrittori che non sapevano scrivere, di pittori che non dipingevano, di musicisti che non suonavano…”

Stefano Zecchi, ‘Rose bianche a Fiume’