mdpr1@libero.it

Il papa straparla

Commenti (4) Varie ed eventuali

Capita che mi chieda come e perchè le sciocchezze dette e fatte da papa Francesco mi stupiscano e finisca per parlarne.

Per esempio, il fatto che abbia tranquillamente vergato di temere che la sua Argentina possa subire una “messicanizzazione” intendendo che possa cadere in mano ai trafficanti e che lo abbia fatto senza neppure pensare all’offesa che recava al Paese latino nordamericano non doveva stupirmi: parla e scrive a vanvera!

Certo che avere contemporaneamente Bergoglio in Vaticano e Mattarella al Quirinale è terribile: non credo possa in futuro capitare di peggio!

(Almeno, Napolitano era un intelligente delinquentello).

4 Responses to Il papa straparla

  1. Ferrara Carmine ha detto:

    Un’accoppiata irripetibile!!!

  2. Cesare Cavalleri ha detto:

    Credo sempre valido il consiglio di san Paolo: «Ascoltare tutto, trattenere il buono». Il rispetto che si deve al Santo Padre induce a dare ai suoi interventi il peso che obiettivamente hanno: una battuta con un giornalista non è un’enciclica, un «Messaggio» è più di un’omelia in Santa Marta. Se ci si fissa sugli aneddoti si rischia di perdere la sostanza. A proposito: lette davvero le encicliche di Francesco? Un caro salutoi
    Cesare Cavalleri

  3. rita sgattoni ha detto:

    Io spero che in nome di quel grande dono che è la FEDE e di cui non fanno, di sicuro, mistero, possano insieme creare qualcosa che in Italia da molto tempo non si vede più, e a parere mio: AMORE, FRATERNITA’ e voglia di rimettere ordine in questo caos italiano straripante!

  4. Giorgio ha detto:

    Se il peggio fosse solo li……ma certo il peggio globale è tangibile in ogni momento,quel che che il futuro riservi ? non esiste il futuro !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *