mdpr1@libero.it

Oscar a J.K Simmons

Commenti (1) Cinema

Delusissimo, ecco come mi sento dopo l’assegnazione degli Oscar 2014.

Il ‘mio’ ‘Gran Budapest Hotel’ è stato ampiamente trascurato, Michael Keaton battuto da un carneade…

E’ vero Julianne Moore ha vinto ed era ora.

Mi consola solo il fatto che quale migliore attore non protagonista abbia acchiappato la statuetta J.K Simmons, un grande carattaresta.

Non lo conoscete?

Vi sembra.

Guardate la foto: ha fatto, e bene, un numero infinito di film e telefilm.

E’ bravissimo!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

One Response to Oscar a J.K Simmons

  1. Maurizio Mitolo ha detto:

    Caro MdPR,
    anch’io provo una grande amarezza per l’esito degli “Academy Awards”…
    Come ho già scritto in un precedente intervento, la mia preferenza quale “Best Picture” era appannaggio di “American Sniper” di Clint Eastwood.
    Sono assolutamente entusiasta, invero, per il riconoscimento a Jonathan Kimble Simmons, conosciuto come J. K. Simmons, quale “Best Supporting Actor”, per il ruolo dello spietato direttore d’orchestra Terence Fletcher in “Whiplash”.
    Per tale pellicola, il Nostro ha ricevuto anche: il “Golden Globe”, il “British Academy Film Award”, il “Satellite Award”, lo “Independent Spirit Award”, lo “Screen Actors Guild Award” e il “Critics’ Choice Movie Award”.
    E’ di tutta evidenza che a lui debba essere assegnato anche il “Gran Pignolo d’Oro”, il Premio di questo eminentissimo sito…!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *