mdpr1@libero.it

Mattarella e la fisiognomica

Nessun commento Varie ed eventuali

Una sola riga, una domanda: “Cosa direbbe di Sergio Mattarella il mio antenato Giovanni Battista della Porta?”

Ricordo che il sommo trisavolo fu il vero teorizzatore e il maggiore studioso della fisiognomica e che a lui e alla sua momumentale opera si ispirò dichiaratamente il Lavater.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *