mdpr1@libero.it

Bolelli/Fognini: bravi, ma…

Nessun commento Sport

I due tennisti italiani Simone Bolelli e Fabio Fognini hanno appena vinto agli Australian Open ed era dal 1959 che un doppio maschile azzurro non trionfava in un torneo del ‘Grande slam’.

Bravissima ma, non è colpa loro e ci mancherebbe, i doppi, oggi, sono infinitamente meno importanti di una volta e negletti dai grandi giocatori, tutti concentrati nei singolari.

E basta dare un’occhiata agli avversari incontrati e sconfitti: Bolelli e Fognini hanno avuto la meglio su giocatori ai massimi livelli mediocri mentre, per tornare al predetto 1959, Pietrangeli e Sirola sconfissero in finale due tra i massimi giocatori all time quali Neale Fraser e Roy Emerson e non è che nei turni precedenti avessero avuto a che fare con dei carneadi.

Comunque, chapeau!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *